L’ossido nitrico nell’asma bronchiale

L’asma è una delle malattie respiratorie croniche più diffuse nel mondo, si manifesta attraverso una infiammazione cronica responsabile dell’ostruzione reversibile delle vie aeree con comparsa di episodi ricorrenti (i cosiddetti ‘attacchi d’asma’) di crisi respiratorie, respiro sibilante, senso di costrizione toracica e tosse. Durante gli attacchi, che possono essere improvvisi o graduali, peggiorano i sintomi e la funzionalità respiratoria. La diagnostica dell’asma si avvale, oltre della storia clinica paziente e dei dati obiettivi riscontrabili durante le crisi, dei test di funzionalità respiratoria: spirometria, test di bronco-reversibilità, test di provocazione bronchiale aspecifico.

Aver individuato nell’infiammazione cronica il punto chiave della definizione della patologia ha avuto importanti ricadute sia a livello diagnostico che di trattamento dell’asma.

Read more